Staff

andrea-bellotti

Andrea Bellotti

Founder & Social Media Manager
La Tarda Antichità è al centro dei suoi interessi accademici e dal 2013 si occupa di comunicazione archeologica. È ideatore, speaker e social media manager di Let's Dig Again, progetto sviluppato come tesi triennale presso l'Università degli Studi di Siena. Fa parte di “Uomini e Cose a Vignale” dal 2011, progetto di archeologia pubblica diretto alla valorizzazione del territorio del sito del Vignale a Piombino (LI). Videogamer e appassionato di fantasy, fantascienza e thriller. Mangiatore di pizzoccheri.
alessandro-mauro

Alessandro Mauro

Founder & Event Organiser
Archeologo specializzando in Archeologia Tardoantica e Medievale presso l'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna. Co-fondatore, Speaker ed Event Organizer di “Let’s Dig Again”, la prima web radio italiana dedicata al mondo dell’archeologia, dal 2013 si occupa di comunicazione e divulgazione in ambito archeologico. Dal 2011 ad oggi partecipa attivamente a “Uomini e Cose a Vignale”, un progetto per la conoscenza e la valorizzazione del sito archeologico del Vignale di Piombino (LI) e del suo territorio.

Roberto Chiariello

Videomaker
Archeologo attualmente specializzando in Archeologia Tardoantica e Medievale presso l’Università degli studi di Trieste, ha partecipato a diverse campagne di scavo e progetti di ricerca in Italia e all’estero. Videomaker, si occupa di documentazione e divulgazione culturale tramite produzioni video. Ha iniziato la sua collaborazione con Let’s Dig Again nel 2013, quando il Fondatoro, indicandolo, disse: “Quello là è il nostro Videomaker!”
francesca-meli

Francesca Meli

Reporter
Tombarola di formazione fenicio-punica, laureata in Archeologia e culture del mondo antico presso l’Università degli Studi di Bologna. Dopo l’Erasmus a Barcellona capisce il potenziale della archeologia funeraria, che le permetterà un vagabondaggio professionale per vari scavi tra l’Italia e l’estero. Ormai provata e stanca dell’ebbrezza di giovane profanatrice itinerante, nel 2014 si stabilisce archeologicamente a Pantelleria, entrando a far parte della missione tedesca di Tübingen diretta dal Prof. Thomas Schäfer. Dal 2015 tenta disperatamente di giostrarsi nel ruolo di assistente social media sotto il vigile sguardo del Fondatoro, cercando invano di “comprare” la sua approvazione attraverso la loro comune ossessione per il mondo delle Guerre Stellari.

Alessandro Carabia

Foreign Reporter
Nato. Diploma al Liceo Classico della sua città con poche lodi, invece di studiare per il test d’ingresso per un’Università seria preferisce fare un viaggio mistico che lo convincerà che l’archeologia è la sua via, lo sapeva già ma vabbé... Si laurea, con 2 lodi, a Siena dopo un erasmus in Scozia e altri giri. Dopo un po’ entra nello staff della radio. Depresso dal panorama italiano torna in UK dove si deprime per la Brexit ma al contempo si eccita a rubare il lavoro agli archeologi inglesi.

Roberto Trivelli

Reporter
27 anni, molisano, ha studiato lingua inglese in diversi istituti fra Irlanda e Inghilterra. Laureato in Scienze dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Siena e specializzato in archeologia bellica, in particolare riguardo ai conflitti del XX secolo. Collabora con Let’s Dig Again dal 2015, principalmente come reporter. Appassionato di trekking, e di videogames di strategia ad ambientazione storica.

Martina Di Giannantonio

Photoreporter
Archeologa di formazione fenicio-punica, neolaureata in Archeologia e culture del mondo antico presso l’Università degli Studi di Bologna. Interessi principali: Archeologia del Vicino Oriente Antico e Preistoria e protostoria del Mondo Egeo. Supervisore da quattro anni dei settori di scavo presso l’antica colonia fenicio-punica di Mozia (TP) sotto la direzione del Prof. G. Falsone dell’Università degli Studi di Palermo. Collaboratrice e photoreporter in esclusiva per Let’s Dig Again dal 2015.
jacopo-scoz

Jacopo Scoz

Reporter
Studente di archeologia presso l'Università degli Studi di Siena, collabora con Let's Dig Again dal 2017. Partecipa dal 2016 al progetto di archeologia pubblica dell'Università degli Studi di Siena "Uomini e Cose a Vignale" presso il sito di Vignale Riotorto (LI) e dallo stesso anno al progetto di archeologia mineraria della Ludwig-Maximilian Universität di Monaco "Archaeology of the Mons Argentarius" presso il territorio dell'Ecomuseo Argentario (TN).

Luca Luppino

Reporter
Studia archeologia presso l'Università degli Studi di Siena dall'A.A 2015/2016. Partecipa dal 2016 al progetto di archeologia pubblica dell'Università degli Studi di Siena "Uomini e Cose a Vignale" presso il sito di Vignale Riotorto (LI) dove scava dallo stesso anno. Collabora con Let's Dig Again come reporter da gennaio 2017.