Ricerca e Valorizzazione, a Bologna dal 4 al 6 Maggio

Il convegno, internazionale e interdisciplinare, che nasce dalla collaborazione fra il Dipartimento di Storia Culture Civiltà e il Dipartimento delle Arti dell’Ateneo di Bologna, per iniziativa della prof.ssa Antonella Coralini e della prof.ssa Sandra Costa, intende proporre un approccio integrato all’interpretazione del rapporto fra ricerca e valorizzazione, con un’attenzione particolare, ma non esclusiva, per la pittura, fra antico e contemporaneo, scavo e restauro, collezionismo e museo.

Ricerca e Valorizzazione (Bologna, Aula Prodi, 4-6 maggio 2017)

Le sessioni del primo e del terzo giorno (4 e 6 maggio) saranno dedicate ai temi della documentazione, conservazione e valorizzazione della pittura antica, segnando così un’ulteriore tappa nel percorso di avvicinamento al XIV colloquio AIPMA (Napoli, 9-13 settembre 2019), che riserverà grande attenzione proprio al “lavoro dietro le quinte” e alle “buone pratiche”, in cui competenze diverse e complementari hanno saputo convergere verso obiettivi e risultati comuni.
Nella giornata del 5 maggio la presentazione del nuovo gruppo di ricerca “Spazi ed attori del collezionismo e della connoisseurship” del Dipartimento delle Arti offrirà l’occasione per una riflessione sull’allestimento delle collezioni sia dal punto di vista sia storico e metodologico che dell’attualità critica.
La partecipazione ai lavori di giovani studiosi e l’attenzione per le raccolte d’arte regionali e cittadine costituiscono due elementi cui il gruppo di ricerca attribuisce particolare attenzione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Noi saremo presenti come media partner dell’evento. Cureremo la diretta streaming e coglieremo l’occasione per fare qualche intervista, oltre a foto e live twitting sul nostro profilo Twitter.

Rimanete all’ascolto Diggers!

Qui sotto il link per la diretta streaming

Posted by Andrea Bellotti

Archeologo, borsista di ricerca presso l'Università di Siena, divulgatore dal 2013, comasco dal 1990. Da piccolo volevo guidare la ruspa, ora preferisco piccone e trowel. I pizzoccheri sono l'alimento fondamentale della vita.

Lascia un commento